Follow by Email

mercoledì 4 marzo 2009

New Blood






















L'altro giorno al corso di Film Music abbiamo fatto lezione su The Saturday Night Fever. Che film grandioso. Di un'energia unica! La dance, la musica dance!!! Bee Gees, gli Abba... Con le scritte in rosso sullo sfondo: che l'idea quella di presentare il film con la presentazione dei pezzi!
Sto leggendo qua e là un po' di riviste di musica. Questa settimana "Artrocker" presenta una manciata di giovani artisti che vogliono entrare nel sistema della musica. E sono molto interessanti. La rubrica, New Blood, ha i Micron 63, Esser, i Casio Kids e i Chew Lips. I primi fanno musica strumentale, elettronica convulsa senza melodia; dall'altro lato Esser è stato paragonato a Phil Collins come artista pop e lui nega. Purtroppo non sono riuscita ad ascoltarlo. Mi sono piaciuti molto sia i Casio Kids che i Chew Lips. I primi fanno una musica molto calda e agitata, percussioni molto ritmiche e qualche accordo semplice che si ripete, creando molto spazio tra il suo ripetersi e le percussioni. E' una musica da disco-pub o discoteca ancora meglio. Nei Chew Lips è una ragazza a cantare, con una bella voce, e se anche loro restano appesi alla base ritmica del remixed
Che dire, Bravi!

Nessun commento:

Posta un commento